Analisi Tecnica – Caratteristiche Morning and Evening Star

La Morning Star si mette in risalto alla fine di un downtrend ed è pertanto una configurazione di inversione rialzista. Il suo nome prende spunto dalla stella mattutina (il pianeta venere) che predice l’alba, dal momento che la morning star preannuncia un rialzo dei prezzi.

Si tratta di una formazione a tre candele. La prima è una lunga candela rossa seguita da una star che apre con un gap rispetto alla chiusura della sessione precedente. La terza candela è di colore verde e dovrebbe rimanere nell’ambito del range della prima candela rossa.

Alla formazione della terza candela è comunque concessa una certa flessibilità rispetto alle prime due, tra la prima candela rossa e la star è necessario che si verifichi un gap, mentre non è così importante che l’apertura della candela verde sia in gap-up rispetto alla star che la precede.

In un downtrend la lunga candela rossa costituisce un segnale di forza ribassista del movimento dei prezzi, che rassicura i detentori di posizioni corte; l’apertura in gapdown che ne segue non conferma però la tendenza ribassista, in quanto viene a formarsi un piccolo real body, indice di chiara indecisione del mercato.

Questa incertezza è tale soprattutto nel momento in cui il piccolo range si manifesta dopo una candela lunga testimoniando così l’incapacità del movimento dei prezzi di proseguire al di sotto di quel determinato livello delle quotazioni.

La terza candela bianca relativamente lunga conferma l’interruzione della tendenza ribassista ed il sopravvento dei compratori.

La Evening Star è una configurazione ribassista speculare alla morning star. Il nome prende spunto dalla stella serale (il pianeta mercurio) che anticipa il buio notturno ed infatti questa configurazione predice la caduta dei prezzi.

Nella figura si notano le caratteristiche tre candele. La prima è una long verde inserita in un trend rialzista, la seconda è un piccolo real body che apre con un gap-up rispetto alla chiusura precedente, ed infine la terza candela è una long rossa la cui posizione viene considerata con una certa flessibilità.

La candlestick analysis rappresenta una strumento di lavoro per prendere decisioni d’intervento sui mercati. Si devono comunque usare come qualsiasi altro strumento di analisi tecnica: è infatti un sistema metodologico per superare gli stati emozionali del trading come la paura, la speranza e l’incertezza.

I grafici a candela forniscono un effetto visivo che mette in evidenza delle caratteristiche non altrettanto facilmente identificabili con i tradizionali grafici lineari o a barre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *